5 cose da fare in vacanza a Vieste

Vieste è una delle capitale del turismo in Puglia e ogni anno accoglie milioni di visitatori provenienti da varie parti  del mondo.
Anche se sicuramente le spiagge sono l’attrattiva principale, vi daremo qualche spunto su cosa visitare a Vieste e nel gargano durante il vostro soggiorno nel nostro villaggio direttamente sul mare.

Visitare il centro storico di Vieste

viestecentro
Il centro storico di Vieste ha origini antichissime e sorge su un costone roccioso a picco sul mare.
Presenta i tratti caratteristici dei borghi mediterranei, con le casette bianche che incorniciano vicoli stretti, piazzette con belvedere sul mare e architetture caratteristiche.
I punti di interessi principali sono la Cattedrale, cuore spirituale della città dall’alto campanile, e il castello Svevo, fatto costruire dall’imperatore Federico II.
D’estate, sopratutto di sera, i vicoli si popolano di negozi con artigianato tipico e caratteristici ristoranti con cucina locale.

Escursione alle grotte marine di Vieste

grotte
Le grotte sommerse del gargano si trovano principalmente nel tratto di costa che va da Vieste a Mattinata.
Qui la roccia calcarea è stata modellata dall’azione del vento e del mare, creando appunto delle grotte molto suggestive visitabili in barca.  I tour organizzati in genere impiegano mezza giornata costaggiando il  gargano fino da Vieste fino a baia delle zagare, famosa per i suoi faraglioni, mostrando tutta la bellezza del territorio del gargano da una prospettiva unica. Un’avventura imperdibile adatta anche ai bambini.

Gita in Foresta Umbra

daini
La foresta umbra è il polmone verde del gargano, una delle foresta più grandi d’Italia con oltre 10.000 ettari di natura sconfinata. Sono molteplici i sentieri perfetti per le attività di trekking e mountain bike, ma altri invece sono facilissimi da percorrere, come quello che costeggia il laghetto artificiale, adatto anche ai disabili. Nel laghetto con un po’ di fortuna e qualche mollica di pane potrete osservare tartarughe, carpe e pesci gatto.
Imperdibili per i bambini la zona daini, protetti da una rete potrete osservare i daini (Dama dama Linnaeus), appartenenti alla famiglia dei cervi,  dei piccoli “bambi” che spesso interagiscono con i visitatori.

Visitita ai luoghi di culto del Gargano

monte-santangelo-1011198_1280
Il gargano è anche terra di fede: da segnalare il borgo di Monte Sant’Angelo, con la sua spettacolare grotta santuario, e il complesso dedicato a Padre Pio a San Giovanni Rotondo.
Il centro storico Monte Sant’Angelo è patrimonio Unesco e il suo santuario, legato alle apparizioni dell’Arcangelo Michele, durante il medioevo era una meta obbligata per i crociati che si affidavano a San Michele prima della partenza. Molto suggestivo da visitare è anche il rione Junno, con un architettura molto caratteristica.
Più recente è invece il santuario di Padre Pio a San Giovanni Rotondo, che comprende la chiesa di Santa Maria delle Grazie, dove San Pio da Pietralcina diceva messa, e la chiesa nuova, progettata dal celebre architetto Renzo Piano, dove sono sone custodite le spoglie del santo.

Andare al mare

IMG_9778
L’abbiamo lasciato per ultimo, ma in realtà, anche se è banale dirlo, il mare è una delle cose più belle che possano esistere.
Le spiagge di Vieste, larghe, con la sabbia dorata e il fondale basso, ci permettono di godere al meglio del sole, del mare e della gradevole brezza marina.
Mentre i piccoli fanno castelli, qualcuno si immerge, qualcuno si abbronza e qualcuno legge un libro sotto all’ombrellone , è impossibile non rilassarsi.

Che siate amanti della natura o del relax, che preferiate alloggiare in villette o la formula B&B, Vieste e il villaggio Oasi sapranno soddisfare tutte le vostre esigenze.

Contattaci subito

O richiedi un preventivo usando il seguente modulo di contatto

Leggi anche

Vieste e il Gargano a Settembre

Wind e Kitesurf a Vieste

5 Motivi per Visitare Vieste a Giugno

La Torretta, per la tua vacanza vista mare

Vieste, la città dell’amore!

Vacanze in Villaggi a Vieste

Menu